Napoli

unnamed

Oggi sentivo la tua mancanza e ti ho ritrovata tra le pagine di un libro..

Guido Piovine scrittore dal cuore rosso…
scrisse queste dolci parole su di te.
” Io non direi che Napoli trasformandosi si sia imbruttita.Napoli è bella come sempre.Ha, se mai accentuato il carattere poco convenzionale della propria bellezza. “vedi Napoli e poi mori” è un detto celebre, ma falso. Non è vero che la bellezza di Napoli sia estemporanea, improvvisa. Bisogna avere sentito la qualità unica delle acque di questo golfo, non di colore denso e carico, come quelle della Sicilia, ma leggere, diafane, quasi irreali, in cui le navi sembrano sospese come nell’aria; ed in cui pare sciolto, anche di giorno, un riflesso della luna. Bisogna averlo visto in luci e giornate diverse, giacché il golfo di Napoli varia di tinta e d’animo; ed è specialmente bello nelle giornate seminuvolose e ventose, quando acquista inattese profondità, moltiplica prospettive; nei tramonti quando le isole e i promontori diventano di cristallo. Bisogna far venire a galla la prospettiva più interna di questo paesaggio, ciò ch’esso ha di antico e di mitico; come quando da Marechiaro, il golfo liscio punteggiato di schiume sembra ancora in procinto di rivelare una nascita prodigiosa. Finalmente bisogna avere mescolato in noi l qualità di questo mare con la dolcezza della terra, verso l’eremo dei Camaldolesi, sulle pendici del Vesuvio, coperte d’orti e di frutteti, le più fecondi e dolci terre d’Italia. La bellezza di Napoli li cresce di giorno in giorno, di settimana in settimana, via via che scopre i suoi segreti. Finché si giunge a intendere che veramente è questo il più bel golfo della terra. Ed è una bellezza tonica. Cresce la felicità di vivere, diminuiscono i bisogni; si entra in uno stato di naturale sobrietà, e si esce dalla schiavitù degli orari.
L’orario a Napoli può essere una necessità pratica, mai una necessità intima…
… Napoli dispone l’animo a una curiosità, sveglia ma disinteressata, dal modo di vivere altrui; si è pienamente contenti di vivere e di guardare.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...